Una donna lascia il cane sul balcone del terrazzo con due ciotole e parte per le vacanze. Il cane probabilmente anche a causa del caldo torrido è morto di stenti.

Solo, sotto un sole cocente e avvolto e travolto da un caldo torrido. Questa è stata la tragica fine del povero cane morto di stenti nella zona di San Valentino a Terni dopo essere stato lasciato lì dalla sua padrona andata in villeggiatura. A ritrovarlo a seguito di una segnalazione è stato il Nucleo di Vigilanza Ambientale della Polizia Municipale insieme a tre guardie zoofile dell'Ente Nazionale Protezione Animali. La proprietaria del cane - informa il Comando della Polizia Municipale - sarà denunciata per uccisione di animali.

fonte ANSA