Francesca Romana Gigli, giornalista professionista ma soprattutto sorella di Bibi, un pelosetto a 4 zampe di 20 anni che veniva chiamato Highlander. Anche Bibi a sua volta ha avuto tanti fratellini: cani, gatti, conigli, criceti... insomma, una grande famiglia!

 

 

 

Patrizia Notarnicola, giornalista pubblicista, ha iniziato la battaglia contro l'abbandono dei cani quando ha trovato un cucciolo di barboncino nascosto nel suo giardino: impaurito e ferito, con un collare di ferro che gli toglieva il fiato. C'è voluto del tempo per conquistare la fiducia del piccolo Willy (chissà perché tutti lo chiamavano anche "Ringhio"?!?) ma poi è stato "amore": complicità e divertimento di un'amicizia senza limiti 

 

 

 

Laura Ricci, produttrice audiovisiva e proprietaria di Maggie, splendida cucciola di Lagotto Romagnolo. Margarita in arte Maggie è la mascotte del progetto Abbaiare in Italia. Simpatica e dolcissima vive in ufficio con tutta la redazione. Fonte di ispirazione,  adora le coccole e stare davanti alla macchina da presa.

 

Luigi Rotondo, videomaker, ha avuto un pointer e due labrador. Il suo ultimo amore è Maggie, cucciola di Lagotto che, con il pastore tedesco, l’alano e i due labrador del padre, il labrador della sorella, il meticcio della nonna con cui è cresciuto, lo rendono più esperto di cani che di video (nonostante più di dieci anni sui set italiani).

 

 

 

Marco Bologna 2 anni fa ha adottato Jerico al canile, un incrocio con un pastore svizzero: è stato amore a prima vista. Da quel momento in poi non si sono separati mai e ogni passeggiata è diventata un record di rimorchi (grazie al cagnolone ovviamente)! In compenso ora Jerico, da buon maschietto, dà retta più alla fidanzata di Marco che al suo padroncino!

 

 

 

Bruno Bruni è stato adottato dalla sua dolce Nicia, una trovatella molossoide in una sera d'estate. Mentre ringhiava ai passanti seppe rapirgli il cuore e dal quel momento vive con lui malgrado non ci sia più. Scrive ricordando i suoi occhi attraverso i quali ha imparato ad amare gli  animali e comprendere i limiti dell'uomo.