La società italiana cani di salvataggio ancora una volta sulle prime pagine dei giornali per aver salvato una bambina in difficoltà. L'eroe questa volta si chiama Lux. Abbaiare in Italia si congratula con la SICS e ringrazia per la fotografia presa "in prestito" dalla pagina Fb SICS Scuola Italiana Cani Salvataggio Tirreno.

Questa volta la zona incrimitata è Palinuro, nota alle cronache purtroppo per alcuni incidenti in mare; un mare che richiede esperienza e prontezza, proprio quella che Lux, il labrador "bagnino" della Scuola Italiana di Salvataggio, e il suo conduttore hanno dimostrato di avere. Due bambine erano in difficoltà. La più grande è stata ripresa dal papà che appena viste le due bimbe allontanarsi troppo si è tuffato per recuperarle; la più  piccola però è stata sbalzata via dalla corrente. Per fortuna su quella spiaggia c'era di "vedetta" Lux con il suo conduttore. In un attimo erano in mare e in pochi minuti la bimba era di nuovo sulla terra ferma. Tutto è bene ciò che finisce bene. Congratulazioni a Lux e ancora una volta grazie alla Scuola Italiana Cani di Salvataggio per il lavoro quotidiano.

 

www.scuolacanisalvataggio.it